Il 2020, senza ombra di dubbio, è stato un anno diverso per tutti e ha portato una vera e propria rivoluzione in tantissimi aspetti delle nostre vite di tutti i giorni, sia nei comportamenti che nelle abitudini.

Ma, a quanto pare, la barba continua a non passare di moda anzi, pare essere un trend che ha avuto una ulteriore impennata proprio negli ultimi 12 mesi anche grazie, o per colpa, delle restrizioni “imposte” a causa del COVID. Come alcuni forse ricordano abbiamo parlato della barba ai tempi del COVID in “BARBIERI E COVID”  mentre in quest’altro articolo ci siamo interrogati su “CORONAVIRUS, DOBBIAMO TAGLIARE BARBA E BAFFI?“.

infografica dei CDC
Infografica dei ©CDC

Le ultime tendenze ci fanno pensare che lo stile da prediligere sarà sicuramente quello di avere una barba ben curata, considerando ormai quanto siamo diventati attenti all’igiene personale, soprattutto dopo questa incredibile esperienza della pandemia.

Le barba ormai hanno la tendenza ad accorciarsi di più perché ciò rende più facile addomesticarla, tenendo soprattutto conto dell’uso della mascherina, oggetto ormai di “vitale” importanza ed accessorio da cui non possiamo più separarci.

(Leggi anche: “COME ACCORCIARE LA BARBA“).

D’altra parte si sa, chi come noi ha la “passione per la barba”, non potrà mai fare a meno di questo vezzo fondamentale, mai rinunciare a sfoggiarla sempre con vanto e profonda soddisfazione.

Naturalmente esistono vari tipi di barba. Vediamo di scoprire quali sono le tendenze della barba più cool per il 2021.

(Leggi anche: “CONSIGLI PER FAR CRESCERE LA BARBA“).

BARBA CORTA E RIFINITA

Come avevamo anticipato, al primo posto del trend barba vediamo la “barba corta”.
Si tratta di una barba di lunghezza media, molto curata e dalle linee precise e definite. Uno stile di barba perfetto per chi ha un viso rotondo. Si ottiene rasando tutta la zona delle guance e del collo e rifinendo la lunghezza dei peli intorno alle labbra.

BARBA CON BASETTONI

Lo stile adatto agli amanti dello stile vintage, dal mood retrò e ispirato agli anni ’70.
Questo stile si caratterizza per basette molto lunghe e ampie che vanno ad unirsi ai baffi. In questo caso non deve essere molto accorciata, soprattutto se si desidera ottenere l’effetto retrò a cui ci siamo ispirati.

BARBA DI 3 GIORNI

Questo è uno degli stili più diffusi e conferisce un aspetto volutamente trasandato.
Il suo successo è dovuto al fatto che sta bene praticamente a tutti e, andando a coprire le guance e il contorno delle labbra, dona un aspetto vigoroso. Ovviamente, a dispetto di quanto si possa pensare, va assolutamente curata.

 

LA FINE DELLE BARBE LUNGHE?

Non scherziamo! La barba lunga non può essere destinata a sparire. Questi trend sono per i barbuti più inclini a seguire i canoni che la moda impone per il 2021. Ognuno porti la barba come più gli piace, purché sia sempre ben curata e in ordine. Pertanto, qualsiasi barba voi sfoggiate per questo 2021, non dimenticate di prendervene cura.

Noi di Beard Rulez, crediamo che la barba, oltre ad essere una passione sia un connotato personale, un segno distintivo e che che deve conformarsi allo stile di chi la porta e non certamente alle mode del momento.

 

Barba Guide, Trucchi e Tutorial per la Barba Podcast Stili di Barba Stili di Basette

Rispondi